Sicilia

COLTIVAZIONE ORIGINE CONTROLLATA

Oggi la Sicilia rappresenta il centro limonicolo più importante del Mediterraneo, con una produzione di circa il 50% del totale. Le fioriture sono molteplici: una si ha a marzo, con raccolta a partire dall'autunno fino a primavera dell'anno successivo, la seconda in estate, con raccolta tra gennaio e maggio, la terza, tardiva, in autunno e dà origine ai cosiddetti "verdelli".


Sebbene le origini del limone siano incerte, si pensa che il primo luogo in cui sia cresciuto sia la Cina. In Europa la prima coltivazione è stata avviata in Sicilia, dopo il X secolo.



Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. In nessun modo vengono utilizzati cookie di profilazione.
Continuando la navigazione senza apportare modifiche alle vostre impostazioni, confermate di voler accettare tutti i cookie impiegati dal nostro sito.
Per ulteriori informazioni vi invitiamo a leggere "la sezione dedicata alla gestione dei cookie".

Continua Maggiori informazioni